Energia

Anche se l'energia si paga cara penso che portare maggiore attenzione verso il risparmio energetico sia una cosa molto importante quanto semplice da farsi.
Come in tutte le culture dove c'e' benessere c'e' spreco, specialmente nel nostro paese.
C'e' da dire che il governo nel corso degli ultimi anni sta cercando tramite campagne informative, incentivi, norme precise nel caso di costruzioni abitative di sensibilizzare le persone ma forse questo non basta.
Cinicamente potrei osservare che un risparmio energetico comporta un minor esborso per il nostro portafoglio (e visto i periodi che tirano...) e garantisce una vita migliore al nostro pianeta.
Ma come risparmiare l' energia?
Basti sapere che più dell 80% del consumo energetico è a favore degli elettrodomestici, nell'ordine: lo scaldabagno, frigorifero, lavatrice, televisore, lavastoviglie, computer, forno elettrico ecc...
Nessuno dice ovviamente di privarsi delle comodità che la vita moderna offre ma perchè tenere accesa più di una tv magari sullo stesso canale oppure lasciarla sempre in stand-by?
Perchè non approfittare delle tariffe notturne per fare andare la lavastoviglie e la lavatrice (a patto di non disturbare)?
Per non parlare di quando lasciamo aperto inutilmente il frigorifero durante la preparazione dei pasti oppure accendere la lavastoviglie quando al suo interno non si è raggiunto il pieno carico per non parlare poi del cattivo utilizzo della illuninzaione...
Queste sono solo alcune osservazioni alle quali, un po' in ritardo, sto iniziando a dedicare un po' di attenzione.

Fede